Aziende che assumono: i trucchi per ottenere subito lavoro

aziende-che-assumono-i-trucchi-per-ottenere-subito-lavoro-01Di offerte di lavoro di aziende che assumono ne hai viste tante. Ormai conosci le aree “lavora con noi” a memoria e di trovare subito lavoro non se ne parla

Hai compreso che limitarsi a rispondere agli annunci delle aziende che assumono non basta più e hai bisogno di capire come trovare lavoro in maniera rapida senza perdere tempo e senza bruciare le tue speranze.

Di seguito ti riporto l’esperienza e i trucchi usati da persone che sono riuscite a trovare aziende che assumono facendosi preferire rispetto a tutti gli altri candidati.

Scegliere il momento.

Esistono diversi momenti per candidarsi alle aziende che assumono o che comunque stanno pensando di farlo.

  1. Stato di calma apparente.
  2. Il periodo dove cercano in maniera discreta.
  3. Lo scatenarsi del caos.

Questi 3 momenti sono molto diversi tra di loro sia per  modalità con cui devi presentarti che per i risultati che puoi ottenere. Il 1° di questi è il più difficile da identificare ma fornisce il 90% dei risultati positivi.

Il 2° è quello che ti da un leggero vantaggio rispetto agli altri che sono nella fase di ricerca lavoro mentre l’ultimo è quasi inutile da praticare. È molto probabile che se tu non stai ricevendo risposta alle offerte di lavoro, stai usando il momento sbagliato per candidarti.

Usare il migliore metodo.

Esistono 3 diversi metodi per candidarsi:

  1. Il curriculum vitae.
  2. La presentazione da parte di una persona interna alla azienda.
  3. La lettera di colloquio diretto.

Il curriculum vitae è ormai un metodo superato per candidarsi alle offerte lavoro. Gli stessi selezionatori da tempo invitano a abbandonare questo strumento visto il danno che riescono a produrre alle aziende che li ricevono.

La presentazione è una pratica molto comune in Italia per trovare lavoro subito. Questo però implica che tu già conosca persone importanti dell’azienda oppure che tu sappia come trovare alleati in grado di aiutarti.

La lettera di colloquio diretto è il metodo che è stato usato dall’italiano più conosciuto al mondo quando si è posto il problema di come trovare lavoro in una maniera rapida e efficiente. Non è facile da impostare e proprio per questo motivo è molto apprezzato dalle aziende che assumono in quanto dimostra che il candidato è particolarmente interessato alle loro offerte di lavoro.

Farsi le domande giuste.

Per evitare di bruciarti le interessanti offerte lavoro che trovi in giro, prima di candidarti è necessario un’opera di autocritica nei  tuoi confronti. Farsi le domande giuste è il modo migliore per evitare di scoprire il reale motivo per cui hai in passato perso fantastiche opportunità a causa di una semplice disattenzione.

Prendere delle precauzioni

Se già lavori, devi stare molto attento a come ti candidarti in quanto spesso chi riceve la tua proposta non dispone di un sistema in grado garantirne la riservatezza facendoti perdere nel peggiore dei casi la tua attuale occupazione.

Evitare i pericoli.

Anche se il tuo “obiettivo lavoro” è molto forte, devi assolutamente evitare di incappare tra i pericoli più comuni che si annidano dietro alla attività di caccia alle offerte di lavoro.

Uno dei più comuni è il consumo di tempo libero necessario a rincorrere (a volte inutilmente) le offerte di lavoro, fenomeno che se non controllato può portarti a stati di disagio e frustrazione molto forti.

Affidarsi a persone che non dispongono della professionalità e competenza giusta per valutarti, è un altro pericolo a cui devi prestare molta attenzione in quando può portarti a tutta una serie di conseguenze materiali e psicologiche di cui saresti volentieri a meno.

Anche se ormai sei quasi in dirittura di arrivo per trovare lavoro, un altro pericolo è il gioco a ribasso delle aziende che cercano di approfittare della tua situazione per ridurre la retribuzione che meriti.

Superare le discriminazioni.

Inutile girarci attorno: in Italia molte società di selezione discriminano per l’età. Per evitare che tu sia scartato per la tua (troppa) esperienza è necessario che adotti un modo completamente diverso per presentarti.

Reagire se non hai subito successo.

Trovare subito lavoro potrebbe essere più difficile del previsto se operi in particolari condizioni per cui è necessario prevedere qualche contromisura per reagire alla frustrazione nel caso i tempi sia più lunghi del previsto.

Ti segnalo alcune guide e video gratuiti che ti descrivono come trovare lavoro in maniera efficace. Per guardarle, inserisci qui sotto la tua email.

Lucreziavoglio-i-video01

3 Comments

  1. PP
  2. Luca

A cosa stai pensando?