Come trovare lavoro dopo aver smesso di crederci?

come-trovare-lavoro-dopo-aver-smesso-di-crederci-01Hai smesso di cercare lavoro perché non hai più fiducia? Cambia metodo e ottieni risultati  in poco tempo anche se sei demotivato e tutto sembra perso!

Hai cercato un nuovo lavoro per tanto tempo. Hai inviato il tuo Curriculum Vitae e lettera di presentazione ovunque rispondendo agli annunci, indirizzandolo direttamente alle aziende o affidandolo a tutte le persone che conosci.

Qualche risposta l’hai ricevuta ma niente che ti ha poi portato a qualcosa di concreto. “Le faremo sapere” è la solita frase con cui il selezionatore ha congedato te e la tua speranza di avere quel lavoro per cui pensi di essere qualificato.

Per quanti sforzi tu faccia, per quanti annunci di lavoro tu risponda, per quante Società di selezione incontri e per quante aziende tu invii il tuo Curriculum Vitae e lettera di presentazione standard, le risposte non arrivano.

Il sistema che si basa sugli annunci di lavoro e l’uso del Curriculum Vitae e lettera di presentazione standard non ti permette di esprimere veramente il tuo potenziale. Più sei esperto nel tuo settore e più vieni penalizzato dai limiti di questo metodo di selezione. La mancanza di risposte e di risultati ti portano poi a uno stato di sfiducia e conseguente depressione.

Dopo tanto, troppo tempo hai alla fine concluso che non c’e’ nulla da fare. Smetti di lottare contro qualcosa che evidentemente non capisci ed entri in un tunnel che alla lunga ti porterà alla depressione.

Ricevi subito le tue guide gratuite per trovare un nuovo lavoro!

Eppure… ci sono persone attorno a te che continuano a cambiare lavoro. Non hanno le tue stesse esperienze e capacità ma sono riuscite lo stesso a trovare una buona sistemazione. Capisci allora che il problema non sei tu o la situazione economica o la zona geografica in cui vivi.

Provi allora a cambiare metodo…

Il Metodo Colloquio Diretto permette di esprimere al massimo le tue effettive capacità ed esperienze portandoti a confronto con le persone che effettivamente decidono in azienda. Questo ti fa recuperare fiducia in te stesso e saltare tutti i filtri delle Società di selezione che fino a adesso hanno bloccato le tue possibilità.

In primo luogo inizi a valutare tutte le esperienze e capacità che hai maturato nel tempo: progetti a cui hai partecipato, risultati personali, persone che hanno espresso positivi su di te. Più metti assieme queste informazioni e più ti rendi conto di quanto puoi apparire credibile ai tuoi potenziali nuovi datori di lavoro e torni a recuperare un po’ di fiducia.

Capisci che candidarsi quando c’e’ un annuncio di lavoro vuol dire andare a competere con centinaia di altre persone interessate alla stessa posizione. Decidi di anticipare l’annuncio di lavoro andando a identificare le aziende e le persone che possono ottenere vantaggio dalla tua collaborazione ma che ancora non hanno deciso di procedere con una ricerca.

Scopri che esistono aziende che hanno un grande bisogno di te e della tua specifica esperienza. Ormai sei uscito dallo stato di frustrazione perché capisci che hai imboccato la giusta strada.

Vuoi però ottenere la massima attenzione dai tuoi potenziali nuovi datori di lavoro per cui cerchi di metterti nei panni degli imprenditori e manager che lavorano nelle aziende che hai scelto. Cosa preoccupa o interessa queste persone?

Una volta che hai capito su quali punti devi concentrarti, scrivi e spedisci la tua lettera secondo il Metodo Colloquio Diretto e procedi raccogliendo l’interesse e le opportunità che ti meriti.

Ho realizzato delle guide e video gratuiti che descrivono come realizzare queste attività.Per vederli, inserisci qui sotto la tua email per iscriverti alla lista di distribuzione

Ricevi subito le tue guide gratuite per trovare un nuovo lavoro!

Buon lavoro!
David

voglio-i-video01

A cosa stai pensando?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.