Perché il tuo curriculum vitae continua a essere ignorato?

 


 perche-il-tuo-curriculum-vitae-continua-a-essere-ignorato-01Il motivo per cui nessuno risponde ai tuoi curriculum vitae, non è l’impaginazione sbagliata, ma perché manca il contenuto.

Ai manager non interessa nulla di te ma solo di quello che gli farai guadagnare. Un tempo erano le qualifiche (titolo di studio, certificazioni, …) o le caratteristiche (positività, energia, professionalità,…) a dare il giusto valore al candidato. Oggi si arriva più rapidamente al pratico: cosa hai già fatto? (e quindi saprai fare per me?).

Ti indico una delle informazioni capace di farti acquisire credibilità agli occhi del tuo nuovo datore di lavoro. Si tratta di un semplice ma essenziale elemento: il caso di successo.

I casi di successo sono spesso usati dai venditori: permettono di tranquillizzare il potenziale cliente che dietro le fumose parole del venditore,  c’e’ anche la solida materia di risultati concreti già raggiunti da altre aziende.

Allo stesso modo, presentare i tuoi progetti o attività (ovviamente solo quelle andati bene) ti permette di ottenere lo stesso effetto in ambito lavorativo durante le selezioni per un nuovo candidato:  acquisire credibilità.

Non esiste ambito della vita sociale in cui non entri in gioco il problema della credibilità. Non disporre di uno strumento in grado di trasmettere la propria credibilità significa non essere minimamente presi in considerazione.

Come si realizza.

Istantanea. Prima di intraprendere qualsiasi progetto all’interno della tua azienda è assolutamente necessario  che tu raccolga il maggior numero di informazioni sullo stato che precede e giustifica il progetto stesso (es. costi, problemi organizzativi,…) e una istantanea dell’immagine dell’azienda (fatturato, marginalità, giacenze di magazzino…).

Criteri. Identifica e riporta quali sono stati i criteri di scelta delle soluzioni e/o dei fornitori (qui devi essere prodigo di buoni consigli) in maniera da far comprendere che l’attività è stata proceduta da una buona analisi e da un giusto raziocinio. (descrivere che la scelta è stata determinata dal fatto che il titolare dell’azienda fornitrice è cugino del portiere forse è meglio non riportarlo…).

Ricevi subito le tue guide gratuite per trovare un nuovo lavoro!

Problemi. Parla dei problemi tecnico organizzativi che hai incontrato: le persone sono molto scettiche quando si vuol far loro credere che le attività vadano bene al primo colpo. Del resto, se tutto dovesse sempre funzionare senza alcun problema a cosa serviresti tu?

Costi. Qui il discorso è controverso in quanto parlare di certi dettagli in pubblico è visto in Italia come affiggere la propria dichiarazione dei redditi: non c’e’ niente da nascondere ma nessuno lo fa. Chiedi prima consiglio al tuo referente e ai fornitori se puoi evidenziare il dettaglio dei costi affrontati.

Risultati. Qui puoi lanciarti in una calorosa dimostrazione dei risultati ottenuti nel breve/medio/lungo periodo. Ricorda che è questo è il principale motivo per cui un’altra azienda potrebbe preferire te a un candidato più giovane e molto meno pagato.

Pubblicazione. A questo punto descrivi i tuoi casi di successo  in maniera sintetica avendo ovviamente cura di scegliere solo quelli che possono interessare al destinatario.

Per sfruttare l’effetto del tuo caso di successo è però necessario usare uno strumento più potente del vecchio Curriculum Vitae standard per trasmettere direttamente questa importante informazione a chi può apprezzarla.

Lo strumento si chiama Metodo Colloquio Diretto e ha la capacità di saltare tutti i filtri delle società di selezione che fino ad adesso ti hanno ignorato. Questo documento ti permette di avere un colloquio diretto con la persona che effettivamente ha il potere di assumerti.

Ho realizzato delle guide e video gratuiti che descrivono come realizzare queste attività. Per vederli, inserisci qui sotto la tua email per iscriverti alla lista di distribuzione.

Ricevi subito le tue guide gratuite per trovare un nuovo lavoro!

Buon lavoro!
David

voglio-i-video01

A cosa stai pensando?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.