Troppo vecchio per trovare lavoro?

troppo-vecchio-per-trovare-lavoro-01

Stai cercando un nuovo lavoro perché il bisogno o l’ambizione ti spingono a farlo. Passi diverso tempo a guardare gli annunci solo che… cosa è successo?

Sei abile nella ricerca tanto che ormai fa parte delle tue abitudini quotidiane. Capiti sempre più spesso in annunci in cui hai veramente tutte le caratteristiche e conoscenze giuste ma… accidenti! la tua età anagrafica supera sempre il limite massimo stabilito.

“Qualche anno non farà certo la differenza” pensi per cui continui a spedire Curriculum Vitae dappertutto senza badare a questo incomprensibile limite. Purtroppo le risposte non arrivano e capisci che alcune Società di Selezione evidentemente non sono così elastiche come speravi.

Ti viene allora una grande idea! Togli la data di nascita e le prime esperienze di lavoro dal tuo Curriculum Vitae così non potranno scartarlo dopo pochi secondi perché hanno notato che sei troppo “vecchio”. Qualcuno comincia a chiamarti!

Sarebbe tutto bello se non fosse che la prima domanda che ti viene fatta dalla società di selezione è proprio l’età. Dopo aver fornito la risposta, percepisci che il tono del selezionatore è cambiato e che improvvisamente gli viene fretta di concludere la comunicazione congedandoti con un “era solo per completare i dati, le faccio sapere”.

Ovviamente da quel selezionatore non ricevi più nessuna chiamata. Cominci a sentire un misto di rabbia, disgusto e frustrazione per questa cosa. Ti guardi impietosamente cercando di capire come hai fatto a ridurti a dover pensare alla tua esperienza lavorativa e di vita come a un limite invece che un pregio.

Il tempo passa e inizi a provare sempre un maggiore disagio che esprimi anche nel rapporto con i colleghi, famigliari e amici. Le piccole sensazioni negative che provi nel quotidiano nel lavoro o nella vita privata adesso sembrano amplificate.

Visto che rispondere agli annunci di lavoro serve sempre meno dato l’atteggiamento rigido delle società di selezione, provi allora a inviare il Curriculum Vitae standard direttamente alle aziende ma il risultato è simile: un assordante silenzio.

Scopri però che ci sono persone che riescono a trovare lavoro malgrado la loro età anagrafica sia superiore alla tua. Capisci allora che devi vedere questa situazione da un diverso punto di vista. Quale è l’elemento in comune tra i tentativi falliti di trovare lavoro tramite il Curriculum Vitae standard inviato a una Società di Selezione e il Curriculum Vitae standard inviato direttamente all’azienda?

Esatto! Il problema non sei tu ma il Curriculum Vitae standard.

Il Curriculum Vitae standard non è stato pensato per chi ha una lunga esperienza lavorativa tale da essere in grado di creare concrete soluzioni e opportunità per il nuovo datore di lavoro.

…che è poi l’unica cosa che i manager aziendali vogliono veramente.

Questo inadatto documento, funziona come la sintetica scheda tecnica di prodotto tecnologico: ci sono le foto, le caratteristiche, la lista delle precauzioni, qualche impiego consigliato e…accidenti la data di produzione! Troppo vecchio? Scartato!

Per far diventare la tua esperienza un vantaggio invece che un difetto, devi rivolgerti nei modi giusti direttamente alla persona (tipicamente quella che diventerà il tuo nuovo capo) che può avere un beneficio personale della tua lunga esperienza senza passare per i filtri delle Società di Selezione.

Per riuscire in questa attività, devi usare un metodo professionale che differentemente dall’utilizzo del Curriculum Vitae standard, ti permette di:

• Evitare il filtro degli intermediari.
• Valorizzare la tua esperienza.
• Ottenere una rapida risposta.

Adesso che hai capito che la tua età anagrafica (e professionale) è la tua migliore opportunità di trovare lavoro, sei ancora dell’idea di tingerti i capelli e falsificare la carta di identità?

Ho realizzato delle guide e video gratuiti che possono aiutarti. Per vederli, inserisci qui sotto la tua email per iscriverti alla lista di distribuzione. Puoi cancellarti con un click.

Buon lavoro!
David

voglio-i-video01

7 Comments

  1. Anna
    • David Buonaventura
  2. Celestino
    • David Buonaventura

A cosa stai pensando?

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.